X

Novità nel trattamento del carcinoma della prostata

“Le principali novità nell’ambito del trattamento sul tumore della prostata,  trattati al recente XXI Congresso Nazionale AIOM “ spiega il dott. Orazio Caffo – Unità operativa oncologia medica – Ospedale Santa Chiara di Trento, “riguardano tutti i setting della malattia prostatica avanzata. Tra queste per quanto riguarda la malattia “castration resistent” metastatica (mCRPC) – la più frequente negli ultimi anni – la novità è la pubblicazione dei risultati dello Studio CARD, che ha per la prima volta confrontato le strategie di trattamento utilizzando i farmaci ormonali di nuova generazione.

Registrati per leggere il seguito...

La chirurgia conservativa. Il valore dei margini prostatici intraoperatoria. La Frozen section.

“Il valore dei margini prostatici intraoperatoria ricopre oggi un ruolo basilare nella chirurgia conservativa”, afferma la D.ssa Roberta Lucianò, anatomopatologo - Ospedale San Raffaele di Milano, “dato che il principio sulla quale si fonda è quello della conservazione del fascio vascolo nervoso come principio di base di una radicalità oncologica, quindi continenza in ambito urinario e preservazione della potenza sessuale del paziente.

Registrati per leggere il seguito...

Copyright 2012-2019 © Medlinetv srl  Milano
Tutti i diritti sono riservati Grand Soleil Communication
20, bd. De Suisse - 98000 Monte-Carlo P.té de Monaco - FR 45000030469